Bolgheri Rosso Superiore Grattamacco anno 2016

Bolgheri Rosso Superiore Grattamacco anno 2016

100,00

Per acquistare più di una bottiglia contattateci attraverso il sito.

Categoria:

Descrizione

Grattamacco nasce nel 1977, posta sulla sommità di una collina affacciata sul mare tra Castagneto Carducci e Bolgheri a 100 metri s.l.m., in una zona particolarmente vocata per la produzione di grandi vini rossi. La sua posizione le permette di godere di un clima asciutto, mite, con notevoli escursioni termiche sopratutto alla fine dell’estate. L’azienda si estende su un’area di 35 ettari di cui 14 impiantati a vigneto e 3 a oliveto. L’area rimanente è coperta da boschi, confinante con una vasta zona boschiva di circa 1600 ettari. I vigneti collinari acclivi con pendenze medie del 8% sono allevati a cordone speronato, Guyot ed Alberello, con una resa media di 60-70 quintali per ettaro. L’età media delle vigne è di circa 25 anni. L’azienda segue i criteri della coltivazione biologica garantita e certificata dall’ICEA.

Descrizione

Tipologia: Vino rosso
Classificazione:
D.O.C.
Azienda:
grattamacco
Anno:
2016
Regione:
Toscana
Vitigno:
70% cabernet sauvignon, 25% cabernet franc, 5% petit verdot
Formato:
750 ml
Categoria:
Bolgheri
Metodo di produzione:

Vino prodotto da una vigna di 2 ettari coltivata ad alberello con un’alta densità e un impianto cosiddetto a “settonce”, in maniera tale che ogni ceppo sia equidistante dagli altri che lo circondano. La vigna si trova su un terreno franco-argilloso mediamente calcareo ed è condotta con metodo biologico. La potatura ad alberello, affiancata ad un rigido diradamento dei grappoli, permette una produzione massima di 1 kg di uva per ceppo. La vendemmia è manuale, così come tutte le operazioni eseguite sulla pianta. La vinificazione inizia con la fermentazione alcolica in piccoli tinelli di legno tronco conici con follatura manuale e lunghe macerazioni. La fermentazione malolattica si svolge in barrique dove l’affinamento prosegue per 18 mesi e l’affinamento in bottiglia è di almeno 12 mesi.

Grado alcolico:
14%
Abbinamenti:
Abbinamenti gastronomici con cacciagione e selvaggina, si sposa perfettamente con le preparazioni locali a base di cinghiale, a brasati umidi di carne rossa, ottimo con formaggi a pasta dura di media stagionatura.
Temperatura di servizio:
16-18°C
Il commento del Sommelier:
Il quadro aromatico si apre con intense note di piccoli frutti rossi, e prosegue con complesse sensazioni balsamiche e mentolate ed una elegante speziatura di liquirizia. L’ingresso gustativo è di ottimo spessore e densità; in progressione l’acidità e la dolcezza tannica sono in completa armonia e preludono ad un finale di buona persistenza, in cui ritrovano spazio le note balsamiche.
Valutazione:Enoteca Corsi:
94